----------------------------
Linea di dispositivi per fissaggio griglie

Viti FYxoss

Le viti hanno un diametro di 1.35 mm e si adattano perfettamente all'interno dei lobi aperti presenti su queste griglie. Le viti sono caratterizzate da una testa ultra sottile che permette dei vantaggi molto importanti se comparati alle teste delle viti tradizionali.

La parte inferiore della testa è perfettamente piatta per garantire un ottimo contatto con la superficie delle griglie YxOss CBR®. Questa geometria riduce anche le forze locali che potrebbero deformare la struttura della griglia.

La parte superiore delle viti FYxoss è caratterizzata da una curva molto morbida che si connette con i lati arrotondati. Di conseguenza le viti FYxoss assicurano una transizione molto liscia e morbida con i tessuti molli.

Non ci sono angoli (tipicamente presenti sulle viti con innesto a croce) sulla parte superiore delle viti FYxoss e questo permette di ridurre al minimo lo stress dei tessuti molli.


Set chirurgico FYxoss

Il set chirurgico FYxoss contiene un set di strumenti grazie ai quali è possibile inserire le viti sia manualmente, sia tramite motore a contrangolo:

Manipolo di acciaio inossidabile
Manipolo di acciaio inossidabile con un manico di plastica polimerica medica, la quale è sterilizzabile in autoclave a vapore. Il manipolo è adatto all'innesto di puntali di differenti misure.

Puntali
2 puntali con innesto quadro di 0.9 mm. Disponibile in due differenti lunghezze.

Avvitatore a contrangolo
2 avvitatori a contrangolo. Disponibili in due differenti lunghezze.

Frese a contrangolo

Fresa per motore assiale
image Alt
Foto: Dr. Marcus Seiler MSc MSc
image Alt
Foto: Dr. Marcus Seiler MSc MSc
image Alt
Foto: Dr. Marcus Seiler MSc MSc
Il preforo permette di controllare meglio la direzionalità e il punto di inserimento rispetto alle viti autoperforanti. Con il preforo le viti sono soggette a minor sforzo torsionale e assiale e questo garantisce una maggiore sicurezza durante l'uso.
Il diametro di 1.35 mm permette l'inserimento della vite attraverso i buchi presenti sulle griglie YxOss CBR® e, inoltre, garantisce una buona resistenza della vite.
Il sottotesta è stato specificamente disegnato per un contatto preciso e morbido. L'angolazione del sottotesta assicura un supporto esteso e questo fa sì che ci sia un'ottima stabilizzazione della griglia senza creare deformazioni.
La particolare forma trapezoidale del filetto, il suo passo e l'altezza delle creste, permettono alla vite di garantire un efficace ancoraggio anche in osso molto morbido.
Le viti FYxoss sono prodotte in TIGR5 certificato ASTM F136.