----------------------------
Linea di dispositivi per fissaggio blocchi d'osso

Le caratteristiche della linea Osteosynt

Osteosynt si propone come una linea assolutamente innovativa sia per le caratteristiche tecniche delle viti che di tutti gli strumenti chirurgici dedicati.

Le viti Osteosynt sono state progettate e sviluppate con una serie di dettagli che garantiscono un fissaggio adeguato per una notevole gamma di materiali di rigenerazione quali:
Membrane riassorbibili e non
Griglie
Lamine ossee
Blocchi d’osso sia di elevata che ridotta consistenza


Composizione del set chirurgico


Box in polimero plastico ad uso medicale, adatto ad essere sterilizzato in autoclavi a vapore classe B
Organizer integrato nel box chirurgico
Gamma completa di avvitatori a motore
Avvitatore manuale con puntali intercambiabili di diverse misure e lunghezze
Frese speciali antifrattura per contrangolo e motore assiale. Le forme e le dimensioni delle nostre frese sono dedicate alle differenti tecniche chirurgiche




Viti sterili


Le viti Osteosynt vengono confezionate in camera bianca e vendute allo stato sterile dopo irraggiamento a raggi gamma.


Alta qualità dei materiali


Tutti i materiali vengono scelti con molta cura e attenzione. La progettazione dei prodotti si basa su studi ingegneristici e biomedicali, allo scopo di garantire materiali non tossici, durevoli e in grado di sopportare gli sforzi.


Prodotti ecologici


MC Bio è molto attenta all'ambiente. Infatti tutti i nostri prodotti, ad eccezione di chiodini e viti (monouso per definizione), sono riutilizzabili e duraturi. Inoltre, la maggior parte nostri prodotti sono riciclabili.
image Alt
Foto: Dr. Viganò
image Alt
Foto: Dr. Viganò
image Alt
Foto: Dr. Viganò
Le viti sono prodotte utilizzando TiGr5 certificato ASTM F136. La norma ASTM F136 specifica che questa tipologia di titanio è adatto alla produzione di dispositivi medici da impiantare nel corpo umano.
NO! I colori delle viti sono ottenute con un processo di anodizzazione del titanio. L’anodizzazione del titanio, producendo uno strato di ossido controllato, crea con la luce un effetto di rifrazione (vedi arcobaleno) per cui il nostro occhio vede dei colori differenti.
La differente colorazione delle viti Osteosynt permettono di identificare visivamente il diametro delle viti.
NO! La biocompatibilità è assicurata dalla appartenenza alla normativa ASTM F136 (sistema normativo Americano)
La massima coppia applicabile consigliata è identificata all'interno delle istruzioni d'uso